mordillo, fumetti, cartoon, artista grafico argentina, gastronomia, asado, ricette, cucina, pasteles, empanadas polo, sport, argentina, cavalli, maza, coronel suarez, santa ana, las tortugas treno alle nuvole, salta, jujuy, nord argentino, montagne, bolivia iguazu, cascate, argentina, brasile, unesco, mervaiglie del mondo, parchi nazionali tango, ballo, argentina, musica jujuy, argentina, valles calchaquies, purmamarca, cerro 7 colores, humahuaca chubut, patagonia, argentina, pensinsula valdes, balene, foche, elefanti marini, otarie, pinguini locro, gastronomia, argentina, cibi, ricette, cucina catamarca, argentina, nordovest, montagne

Seguimi in Twitter Seguimi in Facebook Seguimi in Pinterest Seguimi in LinkedIn Seguimi in Google+ Seguimi in Stumbleupon Seguimi in Instagram Seguimi in FlickR Sottoscrivi il feed

sabato 26 aprile 2014

Sulla Puna argentina un pò più in là di dove arrivano gli altri.

Ho scoperto un posto meraviglioso, questa estate, con un viaggio unico, emozionante.

Nel nord-ovest dell’Argentina, oltre la pur bellissima Quebrada de Humahuaca, con gli incredibili colori delle montagne, e le valli Calchaquies, con i cactus giganteschi e i vigneti, oltre Salta la linda.

E’ la Puna argentina, un altopiano magico che, come un gigante pigro, si sdraia tra i 3.600 e i 4.000 metri di altitudine, tra vulcani neri e picchi innevati, più alti di 6 mila metri.

Molti conoscono gli incredibili scenari del deserto di Atacama, in Cile, o del salar di Uyuni, in Bolivia, ma quasi nessuno conosce la Puna argentina, che con loro confina, ma che ha aspetti ancora più spettacolari e soprattutto regala l’incredibile privilegio dell’assoluta solitudine, intere giornate senza incrociare nessuno, rifugi di montagna senza altri ospiti oltre a te.

La sensazione di essere in un posto unico, di partecipare a un’avventura esclusiva.
puna_mapa
0

martedì 1 aprile 2014

Il meglio di Argentina Tour: i 10 articoli più letti nel mese di Marzo 2014.

1.- Gemellaggi di Buenos Aires.

Gemellaggi di Buenos Aires.

Buenos Aires è la capitale e la maggiore città dell'Argentina con 2.891.082 abitanti (13 milioni nell'area metropolitana). È una delle più grandi metropoli sudamericane e sede di uno dei maggiori porti del continente. È la seconda città in Sudamerica per importanza economica dopo San Paolo del Brasile. Buenos Aires, con la crescita demografica degli ultimi decenni, si è estesa tanto da unirsi

Continua a leggere... »

0

Gemellaggi di Buenos Aires.

Buenos Aires è la capitale e la maggiore città dell'Argentina con 2.891.082 abitanti (13 milioni nell'area metropolitana).

È una delle più grandi metropoli sudamericane e sede di uno dei maggiori porti del continente. È la seconda città in Sudamerica per importanza economica dopo San Paolo del Brasile.

Buenos Aires, con la crescita demografica degli ultimi decenni, si è estesa tanto da unirsi ad altri 54 municipi vicini (appartenenti dal punto di vista amministrativo alla Provincia di Buenos Aires), creando una conurbazione in cui vivono 12.843.000 abitanti.

Per fare riferimento a questa conurbazione colloquialmente viene definita Grande Buenos Aires.

buenos aires centro

0

La Puna è uno degli angoli più remoti della terra, luogo di rara bellezza, intatta e sconvolgente.

La Puna è uno degli angoli più remoti della terra, luogo di rara bellezza, intatta e sconvolgente.
Un po’ dimenticata e trascurata dalle guide turistiche, la Puna è uno degli angoli più remoti della terra, selvaggio e di rara bellezza, sconvolgente ed intatta. Un immenso spazio bianco che si sviluppa dalla provincia di Catamarca a quelle di Salta e Jujuy, con un lato appoggiato al Cile.
Un luogo unico anche dal punto di vista climatico date le sue escursioni termiche; infatti nella stessa giornata si può passare dal tepore primaverile del mattino, nel pomeriggio le temperature invece diventano estive, mentre la notte di abbassano notevolmente quasi a sembrare inverno.
PunaSelvaggia

0

La Riserva del Parco Provinciale Luro consente ai visitatori di apprezzare i maestosi tramonti pampeani.

Come ogni anno, la Riserva del Parco Provinciale Luro riceve migliaia di visitatori nella stagione estiva.

Turisti nazionali e stranieri, per lo più tedeschi, francesi, brasiliani, così come gente locale che quotidianamente si avventurano nel parco per godersi le attrazioni e servizi offerti dalla Riserva.

Realizzare escursioni per i sentieri, avvistare la grande varietà di fauna selvatica, visitare il centro storico o semplicemente godersi la natura sono alcune delle opzioni che scelgono coloro che arrivano in questa area protetta.

Il Parco Luro è aperto tutti i giorni dalle ore 09:00 e durante i mesi di gennaio e febbraio estende l'orario di apertura fino alle 20:30 per consentire ai visitatori di apprezzare i maestosi tramonti della Pampas.

parque luro

0

Il Museo Civico Mario Brososki è un museo dedicato principalmente alle reliquie della corvetta Swift.

Il Museo Civico Mario Brososki è un museo dedicato principalmente alla conservazione ed esposizione di parti ed elementi che salvano periodicamente la corvetta affondata Swift Ria Deseado (Puerto Deseado, Provincia di Santa Cruz, Argentina) nel 1770.

Tutti i resti sono accuratamente documentati e presentati al museo da pannelli contenenti foto, grafici, diagrammi e testo.

Il museo è stato creato nel 1983 come "Museo Provinciale Regionale" al fine di salvaguardare il patrimonio di Santa Cruz, evidenziando i resti recuperati, finora, della corvetta inglese HMS Swift.

museo brososki corvetta swift

0

Rally Dakar 2015: partenza e arrivo a Buenos Aires.

Partenza e arrivo a Buenos Aires, 9 mila chilometri di percorso col via da Plaza de Mayo il 4 gennaio e chiusura il 17 gennaio 2015.

Ritorno alle origini per la Dakar 2015, presentata questa mattina a Parigi (Francia) dall’Amaury Sport Organisation dal direttore della gara Etienne Lavigne.

Buenos Aires, capitale dell’Argentina, tornerà ad essere sia il punto di partenza che quello di arrivo.

In mezzo Cile e Bolivia, il celebre rally avrà 13 tappe per oltre 9 mila Km, trasferimenti inclusi.

In Argentina le tappe saranno a Córdoba, San Luis, Mendoza e San Juan prima di approdare in Cile e attraversare il deserto di Atacama.


dakar logo

0

Il Ghiacciaio Upsala è, insieme al Ghiacciaio Perito Moreno, il più visitato della regione.

È, insieme al Ghiacciaio Perito Moreno, il Ghiacciaio più visitato della regione.

Il Ghiacciaio Upsala deve il proprio nome alla città svedese la cui Università patrocinò nel 1908 il primo studio glaciologico della regione. Tra i suoi obiettivi c’era, precisamente, lo studio di detto ghiacciaio.

Il ghiacciaio Upsala è un grande ghiacciaio che comprende una valle composta, alimentata da diversi ghiacciai nel Parco nazionale Los Glaciares, in Argentina.

Il suo nome deriva dall'Università svedese di Uppsala (vecchia ortografia: Upsala), che ha condotto la prima indagine glaciologica della regione nel ventesimo secolo.

I suoi campi glaciali occupano una superficie di 870 km².

 Il ghiacciaio si estende per una lunghezza di 60 km (ponendolo al secondo posto tra i ghiacciai più grandi dell'America meridionale, dopo il Ghiacciaio Pio XI), una larghezza di 10 km, e le sue pareti raggiungono l'altezza di 60 a 80 metri. 
glaciar-upsala
0

Ultimi articoli pubblicati

Recent Posts Widget

Post più popolari

Etichette

Argentina Tour in Facebook

Ultimi posts pubblicati

Archivio

Argentina Tour in Pinterest

Donazione

Mi Ping en TotalPing.com